Il Progetto è finalizzato allo sviluppo professionale delle risorse umane impiegate dall’Associazione nell’ambito della formazione dei migranti adulti e sarà implementato nel biennio 2016 - 2018.

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Nel giugno 2016, con il supporto di Pro4Geo, network di professionisti attivi nel campo della progettazione europea, l’Associazione Ziqqurat ottiene il finanziamento del Progetto di mobilità EQUITAM (Enhancing Quality In Teaching for Adult Migrants) da parte dell’Agenzia Nazionale italiana Erasmus+ (Azione Chiave 1).

L’obiettivo specifico del progetto EQUITAM è migliorare la funzionalità della Scuola Popolare Ziqqurat, attraverso un’accresciuta capacità operativa e un’offerta didattica di qualità, che preveda l’introduzione di strumenti e metodi d’insegnamento efficaci e all’avanguardia e uno sguardo aperto verso le opportunità di apprendimento permanente offerte dall’Unione europea. In altre parole, gli insegnanti di Ziqqurat devono essere in grado di adottare strategie educative e didattiche efficaci che rispondano ai bisogni reali degli allievi e che possano generare interesse per l’apprendimento.

Per giocare un ruolo di primo piano e diventare un modello di scuola per migranti, infatti, Ziqqurat deve intervenire ottimizzando le proprie risorse umane, per fare in modo che ognuno possa esprimere al meglio le proprie potenzialità e accrescere costantemente le proprie abilità professionali. Inoltre, per acquisire competenze all’avanguardia e strumenti didattici innovativi, è quanto mai necessario mettere gli insegnanti nelle condizioni di interagire coi colleghi esteri e per fare ciò è importante riuscire a presentare progetti europei di qualità. Per questo, Ziqqurat ha predisposto un piano biennale di 18 mobilità transnazionali,  destinate a rispondere ai bisogni formativi identificati dal personale stesso in fase di analisi e distribuite su due assi d’intervento: capacità operativa e offerta didattica della scuola.

CORSI